Andreas MEYER

Swizzera e Portogallo

Tribunale di Bruxelles

Imprenditore e attivista impegnato per i diritti umani. Lavora in Portogallo dal 2002 su un progetto di auto-aiuto della Sandrose Foundation per migranti e rifugiati.
Dopo il colpo di stato contro Salvador Allende nel 1973, ha agito con il cappellano Cornelius Koch e molti altri per i rifugiati cileni, in seguito con Peter e Heidi Zuber nell’AAA per i curdi.

Andreas Meyer

I commenti sono chiusi.